Giappone: i piloti di F1 valutano azioni benefiche

Giappone: i piloti di F1 valutano azioni benefiche

I piloti di Formula 1 discuteranno venerdì di eventuali azioni benefiche a favore del Giappone, piegato dal violento terremoto, dallo tsunami e dalla crisi nucleare. Diversi piloti hanno espresso una profonda tristezza per il popolo giapponese, da sempre molto vicino alla F1.

“Venerdì discuteremo come poter aiutare il Giappone” ha rivelato il pilota della Toro Rosso, Sebastien Buemi.

Kamui Kobayashi, ancora sotto shock per quanto sta accadendo nel suo Paese, ha aggiunto: “Dobbiamo restare uniti, abbiamo bisogno dell’aiuto di tutto il mondo”.

Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

1 commento
  1. Manu (tifoso Ferrari)

    23 Marzo 2011 at 19:36

    Sarebbe davvero un’ottima iniziativa alla quale dovrebbero unirsi anche altri oltre ai piloti.

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati