Fuori programma in albergo per la Ferrari

Le camere sarebbero state occupate dai parenti dei viaggiatori dell'aereo malese scomparso

Fuori programma in albergo per la Ferrari

Pur senza volerlo la F1 è per un attimo scesa con i piedi per terra e ha incontrato la cronaca e il mondo reale. Come? Attraverso gli uomini della Ferrari, ingegneri, meccanici, rappresentati degli sponsor e addetti all’hospitality che una volta atterrati a Kuala Lumpur, dove nel weekend si correrà il secondo gran premio stagionale, si sono diretti verso l’albergo di riferimento, il Cyberview Hotel e al momento di recarsi nelle rispettive camere hanno scoperto che erano occupate da alcune famiglie cinesi legate ai poveri dispersi dell’aereo che sta giustamente riempendo le cronache di tutto il mondo.

Superato il primo imbarazzo e i malumori di provenienza italica alla reception si sono giustificati affermando che in realtà queste persone erano già state fatte partire e subito dopo è intervenuto lui, il Supremissimo Bernie Ecclestone che ha sigillato così la vicenda: ” E’ una situazione terribile e mi dispiace tanto per i parenti dei passeggeri del volo MH370, ma non stava a noi decidere il da farsi. Cosa potrebbe mai succedere se da ora in avanti le prenotazioni non avessero più valore?”.

Chiara Rainis

Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

6 commenti
  1. amico di frederick

    24 Marzo 2014 at 21:32

    nella tua vita Bernie, non solo le prenotazioni non hanno alcun valore come dici tu, ma per te contano solo i soldi ed il potere! mezzo uomo milionario ma disumano….

  2. ASOT

    25 Marzo 2014 at 00:26

    Bellissima figura della Ferrari e della F1 in generale. The show must go on 🙂

    • K20™

      25 Marzo 2014 at 10:01

      Non riesco a cogliere la figura che avrebbero fatto gli uomini Ferrari, sono semplicemente arrivati a destinazione e trovato le camere occupate.

      Piuttosto Ecclestone avrebbe potuto risparmiarsi certe uscite.

    • reaper

      25 Marzo 2014 at 14:37

      se mi arrivasse un centesimo per ogni commento stupido che si legge qui dentro sarei più ricco di Bernie.

  3. GRISUROSSO

    25 Marzo 2014 at 14:05

    con il senno di poi,
    non mi stupirei se….
    ci fosse lo zampino del furbo vecchio rincogl..
    dietro al vergognoso messaggio della Malaysia Airlines

    tutto per non destabilizzare il suo avvenimento!!
    quindi e solo, per le sue entrate!!!!!!

  4. Kenway92

    25 Marzo 2014 at 21:47

    Fossi stato io, ad entrare nella stanza d albergo, e trovare gente correlata alle vittime del volo in questione..bhe ragazzi cambio hotel..cioè..dai io parlo da ferrarista ma cazpita, paga una settimana a quella famiglia in quell hotel piuttosto e tu meccanico o ingegnere o che altro, dato che sei piu fortunato..sgasa e vai a pigliarti un alteo albergo. Per quanto riguarda Bernie..mah..troppo soldi ha e cio che ha detto è assolutamente fuori posto.

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati