Formula 2 | Masi torna sull’incidente di Hubert: “L’indagine richiederà tempo”

"Puntiamo a innalzare gli standard di sicurezza presenti in pista", ha aggiunto

Masi ha fatto il punto della situazione in merito alle indagini, sottolineando come la FIA e le autorità belga stiano collaborando attivamente per far luce sul tragico indicente di Hubert
Formula 2 | Masi torna sull’incidente di Hubert: “L’indagine richiederà tempo”

Durante l’ultimo Gran Premio di Singapore, quattordicesimo appuntamento di questo mondiale 2019 di F1, Michael Masi è tornato sull’inchiesta che sta cercando di far luce sulle cause del terribile incidente di Antohine Hubert, talento francese del team Arden che ha perso la vita durante il Gran Premio del Belgio dello scorso agosto.

Il Direttore di gara, interpellato sugli sviluppi, ha preferito non divulgare informazioni riservate legate all’indagine, sottolineando come lo studio, condotto in collaborazione con le autorità belga, richieda tempo e pazienza.

“Le indagini sono attualmente in corso e tutto ciò richiederà tempo”, ha affermato Michael Masi. “Per alcune aree stiamo collaborando con le autorità belghe e siamo obbligati a rispettare le leggi locali. Dall’altro lato, invece, puntiamo a innalzare gli standard di sicurezza presenti in pista. Al momento è l’unica cosa che posso dire”.

Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati