F1 | Ferrari, Leclerc e il suo primo successo a Spa: “Gasly mi disse di vincere per Hubert”

"Porto nel cuore tanti ricordi di Anthoine, sia dentro che fuori la pista", ha detto il monegasco

F1 | Ferrari, Leclerc e il suo primo successo a Spa: “Gasly mi disse di vincere per Hubert”

Per Charles Leclerc la prima vittoria in Formula 1 resterà memorabile, sotto tantissimi punti di vista. Chiaramente il primo successo nella categoria più importante del motorsport mondiale è di per sé indimenticabile, ma quando lo fai il giorno dopo la prematura scomparsa di un tuo compagno di viaggio e amico, come Anthoine Hubert, tutto è ancora più speciale. Interpellato in conferenza stampa sull’argomento, il monegasco della Ferrari ha così ricordato il giovane francese.

“La vittoria numero uno in questa categoria è sempre memorabile, ma credo che la mia sia stata proprio speciale. Di quel tragico pomeriggio ricordo le lacrime nel paddock – ha raccontato Leclerc. Il giorno dopo, al termine del minuto di silenzio osservato sulla griglia di partenza, Pierre Gasly si è avvicinato e mi ha detto ‘Devi vincere per lui’. Il fatto di esserci riuscito e di avergli potuto dedicare quella corsa l’ha resa unica. Porto nel cuore tanti ricordi di Anthoine, sia in pista che fuori. In particolare ho impresse nella memoria le nostre battaglie ai tempi del kart, quando oltre a noi due c’erano anche Pierre ed Esteban Ocon. Mi viene in mente la nostra prima gara, vinse lui ma io giunsi secondo. Eravamo sempre insieme: se non stavamo duellando in pista, di sicuro ci trovavamo da qualche parte, anche un parcheggio andava bene, a giocare a pallone. Erano anni particolarmente spensierati”.

Leggi altri articoli in Ferrari

Lascia un commento

1 commento
  1. Pingback: F1 | GP Belgio, Vettel e Leclerc in pista nel ricordo di Hubert

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati