Formula 1 | Wolff sul futuro della Mercedes: “Dipenderà dalla crescita del Circus”

Sul piano personale ha invece affermato: "Continuerò finché sarà motivato"

Wolff ha parlato dell'impegno di Mercedes in Formula 1, sottolineando come lo sviluppo del Circus giocherà un ruolo chiave nella scena
Formula 1 | Wolff sul futuro della Mercedes: “Dipenderà dalla crescita del Circus”

Intervistato dall’emittente austriaca ORF, Toto Wolff ha parlato del futuro del marchio tedesco in Formula 1, sottolineando come la conferma del team in Brackley in F1 dipenda esclusivamente dalla crescita che il Circus avrà nei prossimi anni.

Se Liberty Media riuscirà a confermare il trend delle ultime stagioni, infatti, Mercedes sarà ben lieta di proseguire questa avventura. Al contrario, invece, ci sarà una importante riflessione sulle mosse che verranno eseguite a partire dalla stagione 2021.

“Dobbiamo ricordare il fatto che quando io e Niki ci siamo avvicinati a questa avventura, precisamente nel 2013, lo abbiamo fatto come azionisti e non come dipendenti”, ha affermato Toto Wolff alla stampa austriaca. “La domanda quindi non è se continuerò in Mercedes, ma se sceglierò di proseguire questa mia avventura in Formula 1”.

“Al momento mi diverto ed è la cosa più importante”, ha proseguito Wolff. “Sicuramente mi divertivo di più con Niki al mio fianco, ma il lavoro continua a motivarmi. Proseguirò finché riuscirò a contribuire ai successi della squadra”.

Sul futuro di Mercedes ha aggiunto: “La Formula 1 è un business molto complesso, con sponsorizzazioni, contratti pubblicitari, divisioni e televisioni. Per quanto riguarda la gestione del team, quindi, direi che non mi sto affatto divertendo. Come imprenditore penso sempre a lungo termine, ragion per cui direi che se la Formula 1 continuerà a svilupparsi positivamente, allora Mercedes proseguirà”.

Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

1 commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati