Formula 1 | Montreal si schiera contro l’abolizione del venerdì: “Molti appassionati si recano in autodromo solo per le libere”

"Non posso immaginare un Gran Premio in soli due giorni" ha aggiunto

Formula 1 | Montreal si schiera contro l’abolizione del venerdì: “Molti appassionati si recano in autodromo solo per le libere”

In un’intervista rilasciata al quotidiano Le Journal de Montreal, Francois Dumontier ha parlato del futuro del Canada all’interno del Circus, sottolineando come Liberty Media stia svolgendo un ottimo lavoro con i vari promoter sparsi per il globo. La società americana, rispetto a quella di Bernie Ecclestone, sta ascoltando i consigli degli organizzatori, cercando di modellare il Circus secondo le richieste dei vari partner.

Nelle prossime settimane ci sarà un incontro tra tutte le parti in causa, le quali discuteranno se modificare il format dei weekend di gara (abolire il venerdì per concentrare tutto al sabato e alla domenica.ndr). Dumontier si è detto contro un’ipotesi di questo tipo, rivelando come il venerdì di Montreal sia una delle giornate con il maggior numero di pubblico sugli spalti, ragion per cui sarebbe un vero e proprio autogol per l’organizzazione canadese.

“Da quando ho preso il comando della gara di Montreal, parliamo del 2010, non ho mai partecipato a un incontro con tutte le mie controparti presenti”, ha detto Francois Dumontier. “Più che mai, Liberty Media sta ascoltando i suoi promotori e questo è un buon segno. Le nostre discussioni sono ovviamente confidenziali, ma ne sentirete presto parlare”.

Dumontier ha continuato parlando dell’ipotesi di abolire le libere del venerdì, sottolineando come il Canada si schiererà contro un’ipotesi di questo tipo: “Il venerdì di Montreal è una giornata super piena e molti fan vengono esclusivamente durante le libere. Non posso immaginare il Gran Premio del Canada in soli due giorni. Lo stesso vale per l’Australia e in altri posti”.

Roberto Valenti

Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati