Formula 1 | Mercedes, Wolff torna sul 2017: “Ferrari è partita forte, ma alla fine abbiamo vinto dodici gare”

"Hanno conquistato cinque successi: direi sia andata abbastanza bene per noi"

Formula 1 | Mercedes, Wolff torna sul 2017: “Ferrari è partita forte, ma alla fine abbiamo vinto dodici gare”

Presente alla cerimonia di premiazione della FIA a Parigi, Toto Wolff è tornato sull’ultima entusiasmante stagione, sottolineando come in Mercedes sia stato svolto un lavoro “incredibile” per mettere la W8 EQ-Power sullo stesso piano della SF70-H. L’austriaco ha lodato lo sviluppo invernale della Ferrari, precisando come l’avvio di Sebastian Vettel abbia sorpreso tutti gli addetti ai lavori. Nonostante questo, però, Toto ha rimarcarto la rimonta della Mercedes nella seconda parte della stagione, evidenziando come il conto delle vittorie sia in netto favore della Scuderia di Brackley (dodici contro cinque.ndr).

Ecco le parole di Toto Wolff: “L’inizio della Ferrari è stato molto forte e ci siamo trovati in una situazione estremamente nuova. La nostra macchhina ha sempre avuto delle qualità, ma come una “diva” è sempre risultata sgorbutica. All’inizio la situzione sembrava in netto favore della Ferrari, ma grazie alla squadra siamo risuciti a risalire la china, sistemando quei dettagli che ci avevano penalizzato nella prima parte dell’anno. La “diva” è diventata una vettura veloce, affidabilità e facile da controllare. Insomma, contiamo dodici vittorie contro le cinque loro. Direi sia andata abbastanza bene”.

Roberto Valenti

Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

2 commenti

Articoli correlati