Formula 1 | Mercedes, Wolff sul calendario 2020: “Bisognerebbe scendere a sedici appuntamenti”

"La F1 assumerebbe un gran valore nel lungo periodo", ha aggiunto

Formula 1 | Mercedes, Wolff sul calendario 2020: “Bisognerebbe scendere a sedici appuntamenti”

In un’intervista rilasciata al quotidiano Der Spiegel, Toto Wolff ha parlato della possibilità di portare i calendario 2020 a ventitre Gran Premi, sottolineando come il Circus dovrebbe tornare a un impostazione simile a quella di qualche anno fa, con quindici/sedici corse a stagione. Ridurre gli appuntamenti, infatti, favorirebbe la logistica delle squadre a darebbe un gran valore al campionato nel lungo periodo, un pò come accadeva negli anni di Michael Schumacher o di Mika Hakkinen.

Ecco le parole di Toto Wolff: “La Formula dovrebbe ridurre il calendario a quindici o sedici appuntamenti, riportando la situazione a qualche anno fa. Un calendario meno folto permettere alle squadre un impegno meno stressate e regalerebbe agli appassionati un prodotto più esclusivo. La Formula 1 assumerebbe un gran valore nel lungo periodo”.

Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati

News F1

F1 | Covid-19, le modifiche attuate dalla FIA

Le iniziative prese dal Consiglio Mondiale riguardano il regolamento sportivo 2020 e la stipulazione di un nuovo calendario
Il Consiglio Mondiale della FIA ha approvato, mediante voto elettronico, una serie di modifiche chiave ai regolamenti delle varie competizioni motoristiche