Formula 1 | McLaren, smentita la notizia delle dimissioni di Mansour Ojjeh

Netta presa di posizione della scuderia inglese: "Storia del tutto fuorviante. Ojjeh resta uno dei proprietari del McLaren Group"

Formula 1 | McLaren, smentita la notizia delle dimissioni di Mansour Ojjeh

La McLaren ha prontamente smentito l’indiscrezione circolata nelle ultime ore riguardo alle dimissioni di Mansour Ojjeh, azionista da oltre trent’anni della scuderia inglese di Formula 1.

La notizia scritta da Christian Sylt, giornalista del quotidiano britannico Independent, è stata cancellata in seguito alla secca risposta della McLaren.

Questo il comunicato rilasciato dal team di Woking: “La storia dell’UK’s Independent di Christian Sylt è del tutto fuorviante. Mansour Ojjeh non ha lasciato il suo posto nel board della McLaren e resta uno dei proprietari del McLaren Group, nonché il secondo azionista e un membro del Comitato Esecutivo. Una parte importante di questo è stata la decisione del McLaren Group di popolare i suoi consigli operativi delle società controllate con amministratori puramente esecutivi, piuttosto che alcuni non esecutivi, quindi le dimissioni varie. Mansour è semplicemente uno di quei direttori non esecutivi. Tuttavia, gli amministratori esecutivi che hanno tutti deciso di dimettersi dai consigli di amministrazione della società controllata ovviamente rimangono come direttori della società madre, McLaren Group Limited. Niente è cambiato nella pratica se non una decisione che rende il processo più efficiente e pratico”.

Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati