Formula 1 | Il circuito di Sepang risarcisce la Haas per l’incidente di Grosjean del 2017

Nelle seconde libere del GP di Malesia dello scorso anno, il francese si schiantò contro le barriere a causa di un tombino rialzato

Formula 1 | Il circuito di Sepang risarcisce la Haas per l’incidente di Grosjean del 2017

A quasi un anno di distanza dall’accaduto (29 settembre 2017), il circuito di Sepang ha risarcito la Haas per l’incidente che nella seconda sessione di prove libere del Gran Premio di Malesia 2017 aveva visto coinvolto Romain Grosjean. In quella circostanza, il pilota francese si schiantò contro le barriere in curva 13: la causa del violento impatto fu un tombino rialzato del cordolo che provocò la foratura della gomma posteriore destra della vettura di Grosjean.

“Abbiamo sistemato la faccenda e ne siamo felici” – ha dichiarato Guenther Steiner, team principal della Haas. “L’assicurazione è stata molto molto professionale, si è presa le proprie responsabilità. È passato un anno da oggi: è da molto tempo che viene trattato questo caso. Penso che sia la prima volta che accada qualcosa, ma è stato risolto. C’erano molte parti coinvolte, queste cose richiedono sempre tempo. Una richiesta di indennizzo non è mai rapida. Non stavamo cercando nient’altro. Erano d’accordo che non fosse colpa nostra, qualcosa è andato storto ed è per questo che hanno l’assicurazione”.

 

Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati