Formula 1 | Haas, Steiner contrario all’idea della terza macchina: “Falserebbe il campionato”

Il team principal della scuderia americana: "Non condivido questa proposta"

Formula 1 | Haas, Steiner contrario all’idea della terza macchina: “Falserebbe il campionato”

Guenther Steiner boccia l’idea della terza macchina lanciata da Toto Wolff. Il direttore esecutivo della Mercedes, preso atto della probabile esclusione dal Mondiale 2019 di Esteban Ocon, giovane prodotto della “cantera” tedesca, la settimana scorsa ha proposto una soluzione per garantire alle nuove leve maggiore spazio e visibilità: mettere a loro disposizione una terza vettura in un top team, secondo modalità tutte da definire.

La proposta di Wolff sinora ha riscosso diversi pareri negativi. Alla lista dei contrari si è aggiunto Steiner, team principal della Haas: “Non sono d’accordo sulla terza macchina perché potrebbe mettere confusione al quadro generale” – ha affermato. “Per i fan e i nuovi spettatori sarebbe molto difficile capire che a volte potrebbe correre una terza vettura. Secondo me, falserebbe il campionato attuale. Penso che dobbiamo sederci e trovare un’idea migliore. Allo stato attuale, non abbiamo alcun interesse a schierare una terza macchina. Se qualcuno arriva e paga, sì, è una cosa possiamo prendere in considerazione. Ma fino a quando ciò non accadrà, non pensiamo ad una terza macchina”.

Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

1 commento
  1. alonsosenna4

    21 Settembre 2018 at 21:32

    Te li immaggini 2 bottas 2 occon ad aiutare hamilton..???no grazie

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati

News F1

F1 | Hakkinen: “Bottas è un grande pilota”

Nel corso di un'intervista, l'ex campione del mondo crede che Bottas abbia le qualità per puntare al titolo nel 2020
Tra i più grandi estimatori di Valtteri Bottas, c’è chi ha avuto l’opportunità di lavorare con il pilota finlandese a