Formula 1 | F1 2019, A Better Tomorrow e Mission Winnow rimossi dal videogame

Le sponsorizzazioni di Ferrari e McLaren non appariranno nel videogioco firmato da Codemasters

F1 2019 è ancora in fase di sviluppo e sarà disponibile al pubblico a partire dal 28 giugno
Formula 1 | F1 2019, A Better Tomorrow e Mission Winnow rimossi dal videogame

I marchi Mission Winnow e A Better Tomorrow non appariranno nelle livree di Ferrari e Mercedes in F1 2019, videogame prodotto da Codemasters e disponibile al pubblico a partire dal prossimo 28 giugno 2019.

In un’intervista rilasciata alle colonne di RaceFans.net, infatti, Lee Mather ha confermato le indiscrezioni circolate nei giorni scorsi, sottolineando come Codemasters abbia scelto di non inserire questi marchi nel proprio videogame per evitare ulteriori polemiche dopo quelle sorte lo scorso marzo in Australia.

Le livree di Ferrari e McLaren, quindi, non avranno questi riferimenti e nel caso della Rossa verrà rimossa anche la denominazione riferita al main sponsor. Mission Winnow, ricordiamo, è uno sponsor legato a Phillip Morris, mentre A Better Tomorrow fa riferimento al colosso BAT.

I marchi in questione non riconducono direttamente al tabacco, visto che riguardano le nuove tecnologie nel campo della salute, ma secondo alcuni enti questi progetti non fanno altro che aggirare le normative che regolano la sponsorizzazione del tabacco.

Una polemica che ha portato le squadre in questione a rimuovere queste sponsorizzazioni in Australia per il primo round del campionato.

“Dobbiamo essere cauti”, ha dichiarato il direttore del gioco, Lee Mather. “L’ultima cosa che vogliamo è inserire nel videogioco qualcosa che in alcuni territori è discutibile”.

Formula 1 | F1 2019, A Better Tomorrow e Mission Winnow rimossi dal videogame
5 (100%) 2 votes
Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati