Formula 1 | Ecclestone contro la scelta di non disputare il GP di Russia

"Ad oggi non c’è nessun conflitto in Russia", ha affermato Mr E

Ecclestone contro la scelta di non disputare il Gran Premio di Russia
Formula 1 | Ecclestone contro la scelta di non disputare il GP di Russia

Tramite le colonne del Surrey Comet, Bernie Ecclestone si è schierato contro la scelta di cancellare il Gran Premio di Russia dal mondiale 2022 di Formula 1, sottolineando come il tracciato di Sochi, al momento, non sia coinvolto in alcun tipo di scontro bellico, aspetto che di fatto rende “illegittima” la presa di posizione adottata non solo da Liberty Media, ma anche della Federazione Internazionale e delle squadre.

La Russia, ricordiamo, è stata “rimossa” dal calendario a causa dello scontro avviato in terra ucraina e che sta creando numerose polemiche tra gli stati occidentali. Una situazione che di fatto rende impossibile la disputa del Gran Premio per “cause di forza maggiore”.

“Il Formula One Group ha stabilito che cancellare il Gran Premio di Sochi fosse la cosa giusta da fare, ma la ritengo non la scelta corretta”, ha affermato l’ex Boss della Formula 1. “Ad oggi non c’è nessun conflitto in Russia, quindi non comprendo questa presa di posizione. Vladimir Putin non è affatto contento di quello che sta succedendo, ma dato che tutto il mondo lo considera un criminale, non credo che si preoccuperà troppo di una gara di F1″.

1.7/5 - (6 votes)
Motorionline.com è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News,
se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie
Seguici qui
Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

1 commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati

Formula 1 | Toto Wolff apre al binomio Andretti-CadillacFormula 1 | Toto Wolff apre al binomio Andretti-Cadillac
News F1

Formula 1 | Toto Wolff apre al binomio Andretti-Cadillac

"La collaborazione tra Andretti e una casa come Cadillac è un fattore indubbiamente positivo", ha rivelato il TP
Nella conferenza stampa di saluto a James Vowles, nuovo Team Principal della Williams, Toto Wolff ha toccato l’argomento “scottante” di