Force India, Bob Fernley: “Il nostro obiettivo è raggiungere la Williams”

Il vice team principal fissa il target al quale deve aspirare la squadra anglo-indiana

Force India, Bob Fernley: “Il nostro obiettivo è raggiungere la Williams”

La Force India è ormai una realtà del Circus, un team cliente (o indipendente dir si voglia) capace di arrampicarsi fino alla top five della classifica Costruttori e mettendo insieme stagioni quasi sempre positive, con regolari piazzamenti in zona punti. Nel 2015 la squadra indiana con sede a Silverstone si è anche tolta lo sfizio di assaporare il podio, conquistato con il valoroso Sergio Perez nel GP di Russia.

Il vice team principal Bob Fernley ha in più di una occasione espresso la volontà del team di continuare il suo percorso di crescita, provando a diventare una  vera e propria big della F1.

“Il nostro obiettivo dovrebbe essere quello di diventare  competitivi come lo è la Williams, squadra indipendente capace però di giocarsi il podio ha assicurato FernleyDal punto di vista aerodinamico e di telaio loro hanno fatto un grande lavoro, migliore del nostro e questo significa che possiamo e dobbiamo migliorare. Nel 2015 dalla seconda metà di stagione ci siamo avvicinati molto, quindi niente è impossibile. Ma a risultati di un certo livello si arriva solo attraverso un progresso continuo”.

Antonino Rendina

Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati