Ferrari, Fernando Alonso: “E’ stata una domenica perfetta”

Dopo il problema in qualifica lo spagnolo rimedia con un terzo posto

Ferrari, Fernando Alonso: “E’ stata una domenica perfetta”

Fernando Alonso ha dichiarato che il suo terzo posto nel Gran Premio di Italia è un risultato “perfetto” dopo i suoi problemi in qualifica.

Un problema al posteriore della sua vettura nella Q3 ha relegato Alonso alla 10ma posizione in griglia e apparentemente ha messo in pericolo il suo vantaggio in campionato piloti di Formula 1.

Ma invece ha allungato il suo vantaggio a 37 punti sul secondo in classifica, ora il vincitore della gara di Monza, Lewis Hamilton, mentre entrambe le Red Bull si sono ritirate.

“E’ stata una perfetta Domenica per noi,” ha detto Alonso. “Dopo il problema di ieri non è stato facile pensare alla vittoria.”

“Quindi, se non si ha la possibilità di vincere, il podio è il prossimo obiettivo.”

“Tutte le simulazioni e le previsioni hanno detto che non sarei mai finito sul podio, quindi e’ andata molto meglio di quanto ci aspettassimo, e con Jenson Button fuori gara e successivamente anche il ritiro delle due Red Bull, quindi la domenica è stata perfetta”.

Durante la gara, Alonso ha avuto una battaglia con Vettel che ha spinto la sua Ferrari sull’erba alla Curva Grande. Vettel è stato poi penalizzato con un drive-through per la manovra giudicata pericolosa dai commissari.

“Ho perso 10 giri dietro di lui, così ho perso tutto il secondo posto in quel momento, dopo l’incidente, e anche i giri dietro di lui”, ha detto Alonso.

“Di sicuro la macchina è stata danneggiata perché ho saltato sulla ghiaia a 330 chilometri all’ora. Non credo che il fondo della macchina sia completamente a posto dopo quei salti.”

Vettel e Alonso hanno avuto un incidente simile in gara lo scorso anno, ma in quell’occasione era il pilota della Ferrari davanti e nessuna penalità è stata inflitta allo spagnolo.

“L’anno scorso non è stata una scorrettezza”, ha detto Alonso. “Questa è la grande differenza per le persone che capiscono questo.”

Leggi altri articoli in Gran Premi

Lascia un commento

53 commenti
  1. icedavid

    10 Settembre 2012 at 11:27

    Culetto

  2. lorenzo biundo

    10 Settembre 2012 at 17:30

    Alonso ha ragione è stata una domenica perfetta,Massa ha tenuto gli stessi giri di Hamilton e questo ha fatto capire che non è un pilota finito, mi ha davvero impressionato.Vettel e Webber si sono ritirati cosi come Button ,ma Hamilton e Raikkonen sono 2 e 3 in classifica piloti in + la Ferrari porterà aggiornamenti nel prossimo GP perciò la Ferrari c’è cosi come la Mclaren e anche la Lotus può dire la sua sara battiaglia fino all’ultima gara.

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati