Ferrari e Motor Show

Ferrari e Motor Show

La 34ª Edizione del Motor Show di Bologna dedichera' quasi interamente alla Ferrari il programma di sabato 5 dicembre, mentre presso il quadriportico, situato all’ingresso principale della Fiera, saranno esposte per tutta la durata della manifestazione le F430 GT2 vincitrici della 24 Ore di Le Mans e dei titoli costruttori e squadre del Fia GT nella stagione 2009, un esemplare di 599XX, berlinetta sportiva estrema non omologata, sintesi della piu' alta innovazione tecnologica del Cavallino Rampante e la 430 Scuderia, vettura stradale due posti a forte vocazione prestazionale. A Giancarlo Fisichella, pilota ufficiale della Scuderia Ferrari, l’onore di prendere parte domani alla cerimonia inaugurale per l’apertura della fiera e salutare i visitatori dell’area espositiva dedicata alla Ferrari. Il programma di esibizioni di sabato 5 vedra' protagoniste le F430 del Ferrari Challenge Trofeo Pirelli ed alcune FXX, straordinarie vetture-laboratorio iscritte all’omonimo progetto di ricerca e sviluppo. Reduci dalle Finali Mondiali di Valencia, otto tra gli iscritti alla categoria principale del Trofeo Pirelli e dieci gentleman driver della Coppa Shell si daranno battaglia sulla Motorsport Arena allestita nell’Area 48, mentre i clienti-collaudatori impegnati accanto alla Casa di Maranello nell’ambizioso studio di quelle che saranno le Ferrari del futuro scenderanno in pista per alcune sessioni di giri liberi. L'indissolubile legame della Ferrari con il mondo delle competizioni sara' infine rappresentato dalla tradizionale simulazione di pit stop effettuata da Luca Badoer al volante di una F60, la monoposto schierata dalla Scuderia Ferrari nella stagione da poco conclusa ed il cui nome celebra la sessantesima partecipazione della storica squadra di Maranello in altrettante edizioni del Campionato del Mondo di Formula 1 dal 1950 ad oggi.

Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati