F1 | Virtual GP Interlagos, Albon sul successo: “Ho sentito la pressione”

Albon sul gradino più alto del podio nel Virtual GP di Interlagos

Red Bull centra il successo, Leclerc beffato
F1 | Virtual GP Interlagos, Albon sul successo: “Ho sentito la pressione”

Enorme soddisfazione per Alex Albon al termine del “Virtual GP” sul circuito di Interlagos, terzo appuntamento del mondiale 2020 di Formula 1 “virtuale”.

Dopo una una bella sfida con Charles Leclerc, condita da diversi sorpassi e duelli ruota a ruota, il thailandese della Red Bull ha conquistato il primo successo sulla piattaforma F1 2019, riscattando la sconfitta rimediata in Cina dallo stesso pilota della Ferrari.

Grazie a un’ottima partenza, ricordiamo, l’ex pilota della Toro Rosso è riuscito a superare la prima curva al comando della corsa, beffando il pole man, Stoffel Vandoorne, il ferrarista Enzo Fittipaldi e la Williams di George Russell.

“Tremavo e sudavo dopo il traguardo”, ha dichiarato Alex Albon. “Avevo tanta adrenalina in corpo. In generale penso che la strategia mi abbia dato un vantaggio in termini di ritmo, anche se Charles è stato molto veloce per tutta la durata della corsa”.

“Le qualifiche non sono state grandiose”, ha proseguito il thailandese. “Fortunatamente però ho fatto parecchia pratica con le partenze e devo ringraziare Honda e il mio ingegnere Marcel per lo start. Con Charles abbiamo dapprima creato un gap e successivamente ci siamo messi a battagliare. E’ stato divertente. Alla fine siamo riusciti a sfruttare la miglior strategia”.

“L’adrenalina ha giocato un ruolo chiave e per la prima volta ho sentito un pizzico di pressione. E’ qualcosa che ci manca, visto che non ci sono week-end al momento”, ha concluso.

Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati