F1 | Toro Rosso, Gasly: “Ero a mio agio, la nona posizione in griglia è ottima”

Hartley fuori in Q1: "L'errore in curva 8 è stato decisivo"

F1 | Toro Rosso, Gasly: “Ero a mio agio, la nona posizione in griglia è ottima”

Toro Rosso dai due volti quella che si è vista a Interlagos nelle qualifiche del Gran Premio del Brasile. Gasly si è classificato decimo, ma partirà nono per via della penalità inflitta a Ricciardo, mentre Hartley sarà costretto a rimontare addirittura dalla diciassettesima posizione.

“Mi sono sentito davvero a mio agio in qualifica, è grandioso essere entrati in Q3 oggi – ha ammesso un raggiante Gasly. Sono felice della mia prestazione e la nona posizione è un ottimo punto da cui partire domani. L’intera sessione è stata stressante ed entusiasmante allo stesso tempo: la pioggia aumentava in Q1, ma siamo riusciti a mettere tutto insieme e passare prima alla Q2 e poi alla Q3. È stato complicato, perché in queste condizioni meteo non sai mai cosa aspettarti, non sai quanta aderenza avrai entrando in curva e quanto questa sia bagnata. Ma penso che alla fine abbiamo fatto tutto per il meglio. Anche se siamo entrati nei primi dieci in qualifica, non sarà una gara facile perché i nostri avversari sono molto veloci. Spero di poter battagliare, e sicuramente spingerò al massimo per segnare dei punti domani”.

“Oggi ero a due centesimi dall’ingresso nella Q2, è stato frustrante – ha ammesso Hartley. Durante il mio giro veloce ho fatto un errore, bloccando le gomme all’ingresso di curva 8 e spiattellando un po’ lo pneumatico. Così ho perso circa un decimo e mezzo che ho pagato con il mancato ingresso alla fase successiva. Era difficile guidare con la pioggia, ma ero costantemente aggiornato dal muretto box e dai miei ingegneri sulle condizioni della pista. Sono contento del comportamento della macchina e voglio ringraziare il team per il lavoro svolto in questi giorni, perché dopo le prove libere non ero molto soddisfatto del bilanciamento. Oggi i distacchi sono stati davvero ridotti ed è andato a nostro svantaggio. Sarà una gara difficile per noi, ma la macchina va discretamente e può succedere di tutto, specie in condizioni miste come le previsioni meteo annunciano domani”.

Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati