F1 | Toro Rosso, cambio di Power Unit per Hartley

Dopo una qualifica negativa, il team italiano ha deciso di montare una nuova unità sulla vettura del neozelandese

F1 | Toro Rosso, cambio di Power Unit per Hartley

Dopo una qualifica tutt’altro che esaltante, Toro Rosso e Honda hanno deciso di sostituire la Power Unit sulla monoposto di Brendon Hartley, il quale avrebbe dovuto scattare dall’ultima fila nella gara di oggi. Come ha poi specificato il costruttore giapponese, il cambio di unità non ha nessuna ragione tecnica alle spalle, ma solo sportiva, in modo che la penalità di oggi non abbia alcun reale effetto, data la già negativa posizione di partenza.

Ricordiamo che questa sarebbe la quintà unità per il neozelandese, il quale fino ad ora ha usato 4 motori termici, 4 turbo, 4 MGU-H, 3 centraline, 3 MGU-K e 3 pacchi batterie, andando quindi già oltre il limite massimo consentito dal regolamento. Dopo questa sostituzione, il pilota della Toro Rosso ora potrebbe decidere di partire o dal fondo della griglia oppure dalla pit lane.

Fino ad ora non è stato un weekend assolutamente positivo per Hartley, il quale ha anche dovuto affrontare le qualifiche con un’ala anteriore formata da un mix delle varie specifiche: dopo aver danneggiato la nuova ala durante l’ultima sessione di prove libere, in mancanza di pezzi di ricambio, il team aveva preso la decisione di montare sulla vettura del neozelandese un ibrido, assemblando pezzi di diverse specifiche che indubbiamente hanno ulteriormente compromesso la sua performance.

https://twitter.com/HondaRacingF1/status/1013340505269243904

Leggi altri articoli in Gran Premi

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati