F1 | Surer: “I vertici Ferrari hanno poca esperienza con le corse”

Sugli errori di Vettel: "Nessuno lo ha fatto sentire il numero uno, come invece è capitato ad Hamilton"

F1 | Surer: “I vertici Ferrari hanno poca esperienza con le corse”

Marc Surer ha una precisa idea sulla mancanza di successi a livello iridato della Ferrari. Per l’ex pilota svizzero, che ha corso in Formula Uno negli anni ’80, la scuderia del Cavallino è carente di gente che conosca bene il mondo delle corse.

Se i vertici Ferrari, e metto tra queste anche Maurizio Arrivabene, hanno poca confidenza con le gare non c’è alcuna struttura chiara – ha detto Surer nel podcast Starting Grid di Motorsport-Total -. Arrivabene come Camilleri sono uomini Philip Morris, gli errori di Vettel sono capitati anche perché il team non gli ha detto chiaramente: ‘Facciamo tutto per te, sei il numero uno‘, come invece è successo con Hamilton”.

Per Surer, inoltre, senza la morte di Sergio Marchionne Arrivabene non sarebbe stato confermato a capo della Gestione Sportiva del Cavallino: “All’interno della squadra c’è stata anche una disputa politica. Tutti pensavano che Arrivabene sarebbe saltato e Binotto avrebbe preso il sopravvento, penso che sia stata una situazione difficile da gestire. Ora ci sono così tanti sviluppi in Ferrari e c’è bisogno di stabilità”.

F1 | Surer: “I vertici Ferrari hanno poca esperienza con le corse”
3.2 (64%) 5 votes
Leggi altri articoli in Ferrari

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati

News F1

F1 | Alexander Albon ha chiaro il suo futuro

"Ho quattro giorni di test a Barcellona e non ho mai guidato una macchina di Formula 1. Ma voglio arrivare preparato a Melbourne"
Alexander Albon, pilota della Toro Rosso, ha confessato di affrontare la stagione del suo debutto in Formula 1 con l’obiettivo