F1 | Stuck: “La Formula 1 ha davvero bisogno di 22 gare?”

"Magari ne bastano solo dieci", ha proseguito il tedesco

Stuck ha analizzato lo stop legato al Coronavirus
F1 | Stuck: “La Formula 1 ha davvero bisogno di 22 gare?”

In una chiacchierata concessa alla stampa tedesca, Joachim Stuck ha analizzato il periodo di pausa che sta affrontando il mondo della Formula 1, sottolineando come l’emergenza legata alla diffusione del Coronavirus potrebbe offrire delle grosse possibilità al Circus.

Secondo l’ex pilota, l’emergenza sanitaria potrebbe spingere la Formula 1 a cambiare il format del campionato, varando qualcosa di diverso e di più appetibile agli appassionati. Una modifica dettata dalla situazione, ma che potrebbe rivelarsi vincente per il futuro della categoria.

“La Formula 1 ha davvero bisogno di 22 gare?”, ha affermato il tedesco. “Magari ne bastano solo dieci con due appuntamenti ogni fine settimana. Si potrebbe valutare anche un campionato simile alla Formula E, con un calendario che va dall’autunno alla primavera”.

Sull’industria e sugli sponsor ha aggiunto: “Prima di tutto dobbiamo superare questa crisi e vedere quanto sono resistenti gli sponsor. Possono i piccoli team sopravvivere? E’ questa la domanda”.

Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

2 commenti

Articoli correlati