F1 | Stewart: “Troppo semplice dare la colpa solo a Vettel”

L'ex pilota ha voluto difendere il ferrarista dalle accuse addossando anche su Hamilton le colpe dell'incidente

F1 | Stewart: “Troppo semplice dare la colpa solo a Vettel”

Un comportamento del tutto inappropriato, ma arrivato per un motivo ben preciso. Questo il pensiero di Jackie Stewart sull’incidente tra Sebastian Vettel e Lewis Hamilton dell’ultimo GP di Baku.

Tra polemiche e pareri discordanti sono in tanti ad aver espresso la propria opinione su quanto accaduto. L’ex campione del mondo britannico ha voluto sottolineare il pessimo comportamento del ferrarista, ma anche quanto lo stesso Hamilton non sia esente da colpe per quanto accaduto.

“Ciò che ha generato l’incidente è quello che è avvenuto quando Lewis ha rallentato in faccia a Vettel in modo così rapido e in un punto improbabile, bisogna tenerne conto – ha detto a City AM – questo è stato uno shock per Sebastian ed è per questo che è andato a fianco a Lewis per chiedergli che diavolo stesse facendo”.

“Quello che poi ha fatto Vettel è scontrarsi inequivocabilmente con Hamilton. Non c’è giustificazione per questo, è una cosa totalmente sbagliata, un comportamento inappropriato”.

Pur accusando Vettel, Stewart ha comunque spostato il suo punto di vista più “al centro” della contesa: “Sarebbe molto semplice dare la colpa ad un solo uomo, ma ciò che ha innescato il cattivo comportamento è stato quello che è successo prima”.

Manuel Lai

F1 | Stewart: “Troppo semplice dare la colpa solo a Vettel”
Vota questo Articolo
Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

3 commenti
  1. Daytona

    27 giugno 2017 at 15:04

    Toh..dopo Villeneuve a perfino Marko..pure Sir Jack dice che il bel Luigi è un bastar***lo!
    Ma sul blog c’è gente che ovviamente ne sa molto di più..

  2. dany5sv

    27 giugno 2017 at 22:32

    Ci sara un motivo se tutti gli ex piloti non danno la colpa di quanto accaduto al solo vettel.

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati