F1 | Sainz e Verstappen contro la Q4: “Così le qualifiche diventerebbero come le prove libere”

"Attuabile solo con un set di gomme per sessione", ha detto lo spagnolo

F1 | Sainz e Verstappen contro la Q4: “Così le qualifiche diventerebbero come le prove libere”

Nelle ultime settimane i proprietari della Formula 1 avevano preso in considerazione l’inserimento di un’ulteriore manche di qualifica da aggiungere a Q1, Q2 e Q3: stiamo parlando della Q4 così da avere solo otto piloti a giocarsi la pole nella sessione finale. Una proposta che obiettivamente non avrebbe alcun senso e che al momento è stata accantonata, ma solo per il 2019, se ne riparlerà per il futuro. Contro questa soluzione si sono espressi in molti, stavolta tocca a Carlos Sainz e Max Verstappen: i due ex compagni alla Toro Rosso non hanno avuto parole liete per questa soluzione momentaneamente accantonata.

“Si potrebbe attuare solo con un set di gomme a pilota per sessione – ha detto Sainz ad Autosport. Non bisogna dare ai piloti una seconda possibilità, devono fare un giro per manche, a quel punto avrebbe senso e la pressione sarebbe molto più alta. In questo modo dovresti mettere subito insieme un giro già dalla Q1, invece di preservare la macchina fino alla Q3. Avere una sola possibilità richiede molta concentrazione, perché non puoi sbagliare in quell’unico giro. Più che altro bisognerebbe aiutare quei team che dietro ai top sono costretti a partire con gomme usate, se vuoi della qualità in qualifica allora devi pensare alle gomme. Tutto va messo insieme”.

“La qualifica deve restare così, altrimenti fai troppi giri – ha detto Verstappen. E’ sempre più pratica, così le qualifiche diventerebbero come una sessione di prove libere, dove si hanno tante opportunità per mettere insieme un giro buono. Sarebbe solo un’altra sessione di prove in cui tutti possono trovare il ritmo, mentre in qualifica dovresti uscire e fare qualche tentativo, stop. Facendo più giri a un certo punto riesci a trovare il ritmo giusto e non va bene”.

 

 

F1 | Sainz e Verstappen contro la Q4: “Così le qualifiche diventerebbero come le prove libere”
Vota questo Articolo
Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati