F1 | Mercedes, Wolff: “Manteniamo la testa bassa, la Ferrari continuerà a spingere”

"Hamilton ha dimostrato a tutti la sua classe", ha aggiunto l'austriaco

F1 | Mercedes, Wolff: “Manteniamo la testa bassa, la Ferrari continuerà a spingere”

Lewis Hamilton e la Mercedes si apprestano a vincere anche questo campionato del mondo piloti e costruttori. Dopo un inizio complicato e un prosieguo equilibrato, le forze in pista hanno preso nettamente la direzione di Brackley, con il team anglo/tedesco vicino alla conquista del quinto titolo consecutivo in entrambi i mondiali, ma Toto Wolff non vuole cali di concentrazione.

“In estate non avevamo la macchina più veloce – ammette Wolff – abbiamo visto un cambiamento importante nelle nostre prestazioni solo di recente. Tuttavia la Ferrari è più vicina di quanto possa sembrare: la loro macchina è forte e continueranno a spingere fino all’ultima curva di Abu Dhabi. Sono stati dei degni avversari nelle 17 gare fin qui disputate e crediamo che lo saranno anche nelle ultime quattro, così come noi, combatteremo ferocemente per ogni punto e posizione. Le due doppiette di fila hanno dimostrato l’ottima forma dei piloti, e con sei vittorie nelle ultime sette gare Lewis ha fatto vedere a tutti la sua classe. Sia fuori che dentro la pista è più completo che mai, facendo grandi prestazioni in macchina e spronando tutto il team a raggiungere livelli sempre più alti. Per Valtteri l’estate non è stata facile, ma è tornato ad andare forte nelle ultime settimane. Era molto competitivo sia a Sochi che a Suzuka, incarnando perfettamente il nostro spirito di squadra. Siamo fortunati ad avere due piloti del genere e sappiamo di poter contare sempre su di loro. Ripeto, la battaglia è tutt’altro che finita, andiamo ad Austin con lo stesso spirito di sempre: facciamo un passo alla volta, concentriamoci sul nostro lavoro e assicuriamoci di essere affidabili e prestazionali in pista. Il COTA ci ha sempre portato bene, ma i risultati passati non hanno nulla a che vedere con il campionato attuale. Tutti nel team sanno che non possiamo dare nulla per scontato, quindi saremo diligenti come sempre, teniamo la testa bassa e lavoriamo sodo per ottenere un buon risultato in Texas”.

 

 

 

F1 | Mercedes, Wolff: “Manteniamo la testa bassa, la Ferrari continuerà a spingere”
Vota questo Articolo
Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

1 commento
  1. Victor61

    16 ottobre 2018 at 12:27

    hanno parlato poco e lavorato sodo, non hanno raccolto le demenziali provocazioni di arrivabene&Co., hanno ascoltato i piloti soprattutto Ham per lo sviluppo della macchina…che dire questo mondiale se lo meritano tutto…

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati