F1 | Rosberg: “Vettel? Penalità giusta”

"È stato un ritorno in pista pericoloso", ha dichiarato il campione del mondo 2016

F1 | Rosberg: “Vettel? Penalità giusta”

Nico Rosberg non ha dubbi. Il campione del mondo 2016, sul proprio canale Youtube ha esternato il suo punto di vista sulla penalità rifilata a Sebastian Vettel nel Gran Premio del Canada, bollando come giusta la sanzione comminata dal collegio dei commissari nei confronti dell’alfiere della Ferrari.

È sempre la solita storia – ha sottolineato l’ex pilota Mercedes -. Quando Lewis e Valtteri sono insieme e Lewis lo pressa, quando la battaglia è tra Lewis e Vettel, quest’ultimo commette errori. Quando esce  e poi ritorna in pista urla: ‘Avevo dello sporco sulle gomme, non avevo controllo e non potevo vedere Lewis’. Ma Lewis è lì e le regole dicono che quando esci fuori pista devi rientrare in sicurezza. Vettel avrebbe dovuto lasciare più spazio. Soprattutto nell’ultima fase, quando Lewis ha iniziato a frenare. Ma non l’ha fatto e Lewis l’ha vista come una situazione pericolosa”.

Rosberg ha poi aggiunto: “Ho guardato il replay molte volte. Lewis sarebbe finito a muro se fosse rimasto lì. È stato un ritorno pericoloso in pista, è una penalità giusta”.

Concludendo con la propria disamina ha poi voluto precisare: “Sono pienamente d’accordo che queste penalità fanno schifo. Vogliamo vedere delle belle gare e questa è stata una grande corsa”.

Motorionline.com è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News,
se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie
Seguici qui
Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

4 commenti

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati