F1 | Renault, Prost: “Dalla McLaren una pressione positiva: dobbiamo battere tutti, è un dato di fatto”

Il consulente della scuderia francese parla della partnership con il team di Woking e del Mondiale appena andato in archivio: "Il sesto posto non è male"

F1 | Renault, Prost: “Dalla McLaren una pressione positiva: dobbiamo battere tutti, è un dato di fatto”

La Renault riceverà dalla McLaren una pressione positiva. Alain Prost non teme la forte concorrenza del nuovo cliente, anzi: “Ci darà sicuramente pressione, perché avremo un altro concorrente nel nostro campo. Speriamo che sarà una pressione positiva: è un dato di fatto che dobbiamo battere tutti – ha dichiarato il consulente del team di Enstone a Motorsport.com.

Prost ha poi valutato la campagna della Renault, che ha terminato il 2017 al sesto posto nel campionato costruttori: “Se fai un riassunto della stagione, la sesta posizione non è male. Alla fine della seconda parte della stagione siamo stati molto vicini ad essere spesso la quarta miglior squadra in termini di prestazioni. Abbiamo avuto dei problemi di affidabilità e, quando si hanno problemi di affidabilità, bisogna scendere in termini di prestazioni, ma non è una scusa. Ma quello che abbiamo dimostrato ad Abu Dhabi, quando siamo riusciti a mettere tutto insieme, nonostante la pressione, possiamo ripeterlo. Se avessimo voluto, saremmo potuti andare un po’ più veloce, ma volevamo anche restare un po’ al sicuro. Il distacco dai primi è ancora grande, ma è un inizio molto positivo. Stiamo anche cercando di migliorare le prestazioni del motore, ma è sempre un rischio, è sempre una sfida per noi”.

Federico Martino

Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati