F1 | Renault, Budkowski predica calma: “Mondiale? Abbiamo un piano a lungo termine”

"Vedremo i benefici del nostro lavoro solo tra qualche anno", ha precisato l'Ingegnere polacco

F1 | Renault, Budkowski predica calma: “Mondiale? Abbiamo un piano a lungo termine”

Parlando ai microfoni di Auto Hebdo, Marcin Budkowski ha spiegato il piano di sviluppo attuato da Renault nel corso delle ultime settimane, sottolineando l’ottimo lavoro svolto dai tecnici a Enstone dal mese di dicembre ad oggi.

L’Ingegnere polacco, infatti, ha rivelato una crescita del pacchetto tecnico vicina al 50% rispetto al finale della scorsa stagione e di come gli investimenti programmati per i prossimi mesi puntino a ridurre il gap nei confronti di Mercedes e Ferrari. Nonostante questo, però, Budowski preferisce non bruciare la tappe, precisando come l’obiettivo mondiale sarà alla portata del team solo dopo il 2020.

Ecco le parole di Marcin Budkowski: “Siamo lontani un secondo e mezzo dal top e sarebbe ridicolo pensare di chiudere questo gap in un lasso di tempo breve. L’organizzazione di Mercedes e Ferrari, inoltre, non consente un recupero rapido. Renault sta svolgendo un ottimo lavoro e oggi siamo cresciuti più del 50% rispetto al 2017”.

“Un risultato importante che puntiamo a confermare con una serie di investimenti mirati. Saremo vicino alle settecento persone alla fine dell’anno, ma questo non comporterà un risultato immediato già a gennaio. Bisogna creare un gruppo, concedendo ai nuovi arrivati un periodo di adattamento. Vedremo i benefici di questo lavoro solo tra qualche anno”, ha concluso.

Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati