F1 | Red Bull, Sergio Perez: “Sono frustrato, lottavamo per il podio”

Il messicano ha scelto di restare in pista con le slick: "Ho deciso di rischiare, ma siamo stati sfortunati"

F1 | Red Bull, Sergio Perez: “Sono frustrato, lottavamo per il podio”

Gran bella gara di Sergio Perez, che si conclude, però, solo con una nona posizione. Il messicano, nono anche in qualifica, scatta dall’ottava casella grazie alla penalità di Bottas, che scala in diciassettesima. La sua Red Bull recupera subito la posizione su Fernando Alonso alla partenza, ed è proprio con lo spagnolo e con la Ferrari di Charles Leclerc che Checo ingaggerà diverse battaglie durante il corso della gara. Sta lottando per la terza posizione quanto la pioggia torna a cadere insistentemente sul circuito olimpico di Sochi: è Verstappen il primo a rientrare ai box, con Perez che segue a due giri di distanza, ma nel caos generale perde posizioni. Alla fine è solo nono, un risultato che non rende giustizia alla prestazione del messicano.

Eravamo in lotta per il podio oggi, per cui ho deciso di rischiare restando in pista con le slick, invece di tornare ai box per montare le intermedie. Nel primo e terzo settore la pista era abbastanza giusta e potevo mantenere la temperatura delle gomme, per cui se avesse smesso noi con le slick saremmo stati avvantaggiati rispetto agli avversari sulle intermedie – ha spiegato Checo – col senno di poi non è stata la scelta giusta e il tempismo della pioggia ha fatto si che alcuni fossero più fortunati di altri. Potevamo conquistare un podio per puro merito, nonostante un pitstop lento siamo riusciti a farci strada in griglia, ma a volte va così. Il problema al pit non è stato un errore umano, ho parlato con la mia pit-crew dopo la gara per capire se stessero bene, perché eravamo tutti delusi. Come squadra conquistiamo comunque diversi punti oggi e si, è frustrante per me, ma credo di aver gestito la vettura al meglio, il che è promettente per il prossimo appuntamento in Turchia“.

Motorionline.com è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News,
se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie
Seguici qui
Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati