F1 | Red Bull, Sergio Perez dal quasi ritiro al quinto posto

La vettura del messicano si è fermata durante il giro di formazione, ma è improvvisamente ripartita, portando Perez fino al quinto posto

F1 | Red Bull, Sergio Perez dal quasi ritiro al quinto posto

Esordio complicato, ma con bilancio assolutamente positivo per Sergio Perez, che comincia il gran premio di Bahrain con un potenziale ritiro e termina la gara in quinta posizione. Poco prima della gara i meccanici della squadra austriaca hanno dovuto aprire il cofano motore della RB16B del messicano, per sostituire alcuni componenti della sua power unit. Incredibilmente, durante il giro di ricognizione, Perez si ferma, facendo subito pensare ad un ritiro, ma invece la sua Red Bull riparte e Checo riesce a prendere parte alla gara, partendo dalla pit-lane.  La squadra approfitta per un cambio gomme già al secondo giro, e da li è subito Bahrain 2020: Sergio scala la classifica, un sorpasso dopo l’altro e termina una grandiosa gara in quinta posizione. Buon debutto per lui con Red Bull, sopratutto dopo la sfortunata qualifica di ieri, dove non è riuscito a passare il taglio per il Q3.

Considerando che la mia gara è quasi saltata oggi, penso che possiamo essere soddisfatti e prenderci il positivo, il ritmo era davvero buono e c’era potenziale – ha detto Checo, quinto al traguardo – durante il giro di formazione, improvvisamente, la macchina si è spenta e stavo per saltare giù, ma non l’ho fatto e non so come la vettura si è riaccesa, un miracolo, davvero. Per questo sono dovuto partire dalla pit-lane, non è il massimo, ma siamo riusciti a recuperare e sono felice di aver completato la gara e aver aggiunto chilometri alla mia esperienza. Era davvero importante e ovviamente è un peccato che Max non abbia vinto, ma la vittoria arriverà e ci saremo. Abbiamo tante informazioni da analizzare, potremo capire tutto per essere sicuri di essere al top per la prossima gara ad Imola“.

 

Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati