F1 | Mercedes, Valtteri Bottas: “Non sono soddisfatto”

Il finlandese perde dieci secondi al pit-stop ma conquista comunque il podio in Bahrain

F1 | Mercedes, Valtteri Bottas: “Non sono soddisfatto”

Non perde né guadagna posizioni Valtteri Bottas sul circuito di Sakhir in Bahrain, nel gran premio inaugurale della stagione 2021 di Formula 1. Ad inizio gara cede per pochi giri il passo alla Ferrari di Charles Leclerc, ma poi torna alla sua gara, seguendo il duo Verstappen – Hamilton. Al pit-stop la gomma anteriore destra nono accenna a sganciarsi, e il finlandese perde ben dieci secondi. La caccia ai primi due è compromessa, ma Valtteri riesce facilmente ad assicurarsi il podio, anzi, grazie al margine dal quarto, Lando Norris, riesce a fare un ultimo cambio gomme per accaparrarsi il punto extra per il giro veloce.

Abbiamo perso parecchio tempo al pit-stop, senza questo problema saremmo stati vicini alla Red Bull – ha dichiarato Bottas a fine gara – i nostri ritmi erano molto simili, ma quando perdi dieci secondi così, mentre lotti con Max e Lewis, sai che non potrai recuperarli. A livello personale non sono soddisfatto, ma almeno, come team, abbiamo più punti della Red Bull. Fermarci alla fine per montare gomme fresche è stata la decisione giusta, siamo riusciti a fare il giro veloce e prendere un punto in più. La vettura è migliorata rispetto a ieri e stiamo continuando a fare progressi. Speriamo di poterne fare ancora. Abbiamo tre settimane per lavorare e prepararci prima di Imola. Se mi aveste detto, nei test, che saremmo stati entrambi sul podio ed in testa al campionato costruttori dopo la prima gara, ci saremmo accontentati a mani basse“.

Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati