F1 | Red Bull, Perez spiazzato dalla velocità delle Ferrari

Il messicano scatterà dalla quinta posizione: "Non sono riuscito a migliorarmi, non avevo gomme nuove"

F1 | Red Bull, Perez spiazzato dalla velocità delle Ferrari

Sergio Perez è solo quinto davanti al suo pubblico di casa. Il messicano non è mai riuscito a mettersi nelle prime posizioni durante la qualifica, e nel Q3 resta senza gomme nuove, tentando il tutto e per tutto nonostante la mancanza di aderenza. Checo è comunque sorpreso di vedere le Ferrari occupare la prima fila, ma di certo anche il piazzamento di Daniel Ricciardo, con la AlphaTauri, in quarta posizione, sarà stato ancor più sorprendente. Rimontare davanti al suo pubblico sarà fondamentale, anche per scongiurare tutti quei rumours che lo vogliono lontano dalla Formula 1.

“Non so come abbiano fatto le Ferrari, ma non mi aspettavo che fossero così veloci. Tutto sommato, ho fatto un buon giro, mi sembrava tutto a posto, ma non sono riuscito a migliorarmi durante la qualifica. Non avevo un set di gomme nuove per la Q3, questo ci ha fatto perdere un po’ sul giro – ha spiegato l’idolo dell’Hermanos Rodriguez – volevamo essere almeno nella prime due file, ma sono quinto e in gara possono accadere un sacco di cose. Sarà lunga, così come il rettilineo fino a curva uno: sappiamo che sorpassare è difficile, ma ripeto, tutto può accadere e io ho il supporto del mio grande pubblico”.

Motorionline.com è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News,
se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie
Seguici qui
Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati

F1 | Alfa Romeo, Bottas e Zhou entrambi in Q3F1 | Alfa Romeo, Bottas e Zhou entrambi in Q3
News F1

F1 | Alfa Romeo, Bottas e Zhou entrambi in Q3

"Ora abbiamo una concreta possibilità di conquistare dei punti" ha dichiarato Zhou
L’Alfa Romeo piazza entrambe le vetture in Q3. Un risultato già preannunciato almeno per Valtteri Bottas, che nelle FP2 ha