F1 | Red Bull, Horner soddisfatto dei progressi Honda: “Lavorare con loro è stato positivo”

"Condividono la nostra stessa visione e l'ambizione", ha aggiunto

Horner ha promosso lo sviluppo di questa stagione, sottolineando come la stabilità dei regolamenti permetterà alla squadra di confermarsi anche nel 2020
F1 | Red Bull, Horner soddisfatto dei progressi Honda: “Lavorare con loro è stato positivo”

Intervistato da Auto Motor Und Sport, Christian Horner ha espresso tutta la propria soddisfazione per il primo anno di collaborazione con Honda, sottolineando come lo sviluppo portato avanti negli ultimi mesi abbia consentito al binomio di raccogliere risultati assolutamente positivi durante questo 2019.

Dopo appena dodici mesi di lavoro insieme, infatti, Red Bull e Honda sono riusciti a raccogliere ben tre successi, allineandosi spesso e volentieri alle performance di Mercedes e Ferrari. Obiettivi importanti che hanno permesso alla squadra di candidarsi a un ruolo di primo piano per il 2020.

“Siamo più vicini di quanto fossimo dodici mesi fa e la stabilità dei regolamenti per il 2020 ci aiuta”, ha affermato Christian Horner. “Durante il 2018, tutta la trasmissione è stata fornita dalla Red Bull Technology. Per noi è stata un’ottima base per quest’anno”.

“Inoltre devo dire che lavorare con la Honda è stata una boccata d’aria fresca”, ha aggiunto il Team Principal. “Condividono la nostra stessa visione e l’ambizione. I loro progressi sono stati impressionanti, sia dal punto di vista dell’affidabilità che dal punto di vista delle prestazioni. Nel complesso direi che è stata una stagione positiva”.

Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati