F1 | Red Bull, Albon settimo in Turchia: “Provo dei sentimenti contrastanti”

"Siamo stati competitivi per tutto il weekend, risultato difficile da accettare", ha aggiunto

F1 | Red Bull, Albon settimo in Turchia: “Provo dei sentimenti contrastanti”

Per Alexander Albon la gara di oggi sarebbe potuta essere l’occasione giusta per dare delle certezze alla Red Bull per quanto riguarda il rinnovo del contratto, ma il settimo posto del thailandese non lo favorisce di certo. Nonostante la competitività mostrata da lui e dalla vettura per tutto il weekend, il #23 è stato autore di alcuni errori che di fatto non gli hanno permesso di confermare l’ottimo passo gara mostrato specialmente nelle prime fasi della corsa, quando con le gomme wet è stato in grado di giocarsi un posto sul podio, se non addirittura la vittoria. Dopo la seconda sosta però le sue prestazioni sono crollate.

“Provo dei sentimenti contrastanti, perché era tutto programmato e sembrava potessimo vincere, ma è stata una gara strana e finire al settimo posto provoca tanta confusione – ha ammesso Albon. Siamo stati competitivi per tutto il weekend, quindi è difficile accettare questo risultato. Sia io che Max siamo partiti male, ma ci siamo fatti strada in mezzo agli altri e quando siamo rientrati ai box avevamo il grip migliore di tutti, eravamo incredibilmente veloci. Il ritmo era ottimo, ma dopo il secondo set di intermedie non avevamo né aderenza né passo gara. Difficile capire cosa sia successo, ma analizzeremo il tutto anche perché le condizioni erano davvero insolite. Questo weekend è andato molto bene per quanto riguarda l’aspetto prestazionale, sono contento dei progressi fatti nella mia parte del box”.

Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati