F1 | Red Bull, Albon allontana il nervosismo: “Mi sento bene”

"In Ungheria mi sono divertito, adesso pensiamo a Silverstone", ha aggiunto

Il thailandese fiducioso in vista del Gran Premio di Gran Bretagna
F1 | Red Bull, Albon allontana il nervosismo: “Mi sento bene”

L’inizio di stagione di Alexander Albon è stato molto movimentato. Dalle possibilità di vittoria nella gara di esordio in Austria, vanificate dal contatto con Hamilton e successivo ritiro, alle prestazioni non proprio convincenti del GP di Stiria e delle qualifiche di Budapest, dove addirittura è stato escluso in Q2. La gara ungherese ha consegnato al thailandese una bella dose di fiducia, vista la rimonta e il quinto posto finale, ma è consapevole del fatto che bisogna migliorare nelle prestazioni per quanto riguarda l’intero weekend per poter ambire a risultati più importanti di quelli ottenuti finora.

“Mi sento abbastanza bene – ha detto Albon. Ovviamente non è stato un inizio soddisfacente di stagione, ma a parte il ritiro, siamo stati in grado di andare a punti. Credo che la vettura possa solo migliorare, quindi mi sento fiducioso. Consociamo le aree della monoposto sulle quali intervenire, e con Silverstone alle porte, gara a due passi dalla nostra fabbrica, è sicuramente una buona notizia. Penso che possiamo puntare ad ottenere un buon risultato, storicamente è un tracciato favorevole al nostro team, e mi piace tanto guidare là. A Budapest mi sono divertito molto, ma ovviamente non vogliamo partire così indietro. Credo che la macchina sia buona nel passo gara: in Ungheria non è facile sorpassare, quindi fare quelle manovre e arrivare così in alto è stato abbastanza soddisfacente”.

Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

1 commento

Articoli correlati