F1 | Racing Point, Stroll: “Melbourne diversa da tutte le altre gare”

Perez: "L'Albert Park è stimolante"

F1 | Racing Point, Stroll: “Melbourne diversa da tutte le altre gare”

La Racing Point è stata sotto la lente di ingrandimento di tutti durante i test di Barcellona per l’incredibile somiglianza con la Mercedes W10 del 2019. La macchina è pressoché identica, e i risultati sembrano essere confortanti per il team britannico, deciso più che mai a risalire il centro gruppo fino alla quarta posizione, considerando i tre top team al momento irraggiungibili, anche se qualcuno dice che la Ferrari possa rischiare qualche piazzamento importante con la “W10 pink” nei paraggi. In vista di Melbourne, Perez e Stroll raccontano le loro sensazioni pre-mondiale.

“Albert Park in tre parole? Emozionante, stimolante, bello. Melbourne è una città fantastica – ha ammesso Perez. Una delle mie preferite in realtà: la consiglierei per andare in bicicletta o a correre per vederla il più possibile, è davvero un posto vario e bellissimo! Il ricordo più bello è sicuramente il mio debutto nel 2011: quella prima gara, qualcosa che hai sempre sognato per tutta la vita, e poi all’improvviso sei lì, aspettando lo spegnimento dei semafori, una sensazione incredibile. Anche la settima posizione al traguardo è stata soddisfacente, anche se non sono riuscito a mantenere il risultato (squalificate entrambe le Sauber per irregolarità dell’alettone posteriore, ndr).

“L’Australia è un paese fantastico, adoro andare a Melbourne – ha dichiarato Stroll. La città è splendida e anche la pista è bella da guidare: molto tecnica, non c’è tanto margine di errore, ci vuole precisione. E’ bellissimo il modo in cui si attraversa il parco. Purtroppo non ho molto tempo per visitare la città, sto molto in macchina a girare attorto all’Albert Park, quindi sono la persona meno indicata per fare da guida turistica, ma incoraggio le persone ad andare per la gara. L’atmosfera intorno al luogo e l’energia del weekend sono davvero uniche nel loro genere, non è come qualsiasi altra gara. L’anno scorso sono andato bene, ho finito la gara in zona punti, quindi è un bel ricordo”.

Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati