F1 | Racing Point, Sergio Perez: “Sorpreso dalle temperature, variante interessante per l’intero weekend”

"La vettura era già molto buona" ha confermato il messicano, davanti al compagno di squadra in entrambe le sessioni

F1 | Racing Point, Sergio Perez: “Sorpreso dalle temperature, variante interessante per l’intero weekend”

Un buon esordio quello di Sergio Perez sul circuito di Sochi, in Russia. Il pilota messicano, ancora senza un sedile per il 2021, è stato competitivo in entrambe le sessioni, piazzando la sua RP20 in quarta posizione al mattino, con 8 decimi di gap dal leader Bottas, e in sesta nelle FP2, con un distacco di 1.3s. I tempi di Perez risultano ancor più competivi se confrontati con quelli del compagno di squadra, Lance Stroll, che ha portato in pista i nuovi aggiornamenti per l’ala posteriore. Gli aggiornamenti aerodinamici erano previsti, in Russia, per entrambe le vetture, ma gli ingenti danni riportati dalla vettura di Stroll al Mugello hanno di fatto rallentato la produzione delle nuove componenti e il canadese, attualmente sesto nel campionato piloti, ha avuto la precedenza sugli aggiornamenti.

E’ stata una giornata positiva, la vettura era davvero buona – ha commentato Perez, che è stato comunque davanti al compagno di squadra in entrambe le sessioni – stasera analizzeremo tutti i dati, come sempre, ma credo che il lavoro sulla macchina sia già a buon punto. Oggi era davvero molto caldo, sono anche un po’ sudato! Le temperature mi hanno sorpreso, sarà interessante vedere come influiranno sul weekend. La lotta per le prime posizioni in qualifica mi sembra molto chiara, le Red Bull, le McLaren e le Renault sembrano molto forti. Siamo riusciti a mettere insieme alcuni buoni giri e a migliorarci nel corso della giornata, per cui sono fiducioso per domani, attendo le qualifiche“.

 

Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati