F1 | Pirelli, eliminata momentaneamente la scelta delle gomme per team e piloti

Per le prime gare tutti avranno lo stesso numero di set di pneumatici Hard, Medium e Soft

Decisione presa vista la grande mole di lavoro della Pirelli in queste settimane
F1 | Pirelli, eliminata momentaneamente la scelta delle gomme per team e piloti

Il mondiale di Formula 1, a meno di decisioni clamorose dell’ultimo momento partirà il prossimo 3 luglio con le prove libere del Gran Premio d’Austria. Team, piloti e Liberty Media sono decisi a iniziare questo torturato mondiale 2020, che dovrà completarsi con quattro mesi in meno a disposizione a fronte di ben 19 gare, stando alla bozza del calendario uscita qualche giorno fa. Anche la Pirelli si è rimessa in moto nelle ultime settimane, e viste le gare ravvicinatissime e la necessita di spostarsi subito dall’Europa all’Asia a partire da settembre, la casa costruttrice di pneumatici ha pensato di congelare per il momento la scelta di team e piloti per quanto riguarda le mescole da utilizzare durante il weekend.

Cosa significa questo? Innanzitutto tutti avranno lo stesso numero di pneumatici Hard, Medium e Soft così da favorire la Pirelli nella costruzione delle gomme in tempi decisamente più rapidi, con il benestare da parte degli altri organi che costituiscono la Formula 1. La decisione, al momento, non è definitiva per tutta la stagione, ma vista la mole di lavoro impressionante alla quale è chiamata il costruttore italiano (circa 35.000 gomme da realizzare in due mesi, come dichiarato da Mario Isola) è sicuramente la soluzione più comoda e alla quale bisogna adattarsi quantomeno nei primi mesi di mondiale 2020.

Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati

News F1

F1 | Ufficiale, torna il GP di Turchia!

Completano il calendario definitivo anche il doppio round in Bahrain e l'appuntamento finale di Abu Dhabi
Le indiscrezioni dei giorni scorsi hanno lasciato spazio all’ufficialità odierna: sono stati infatti annunciati gli ultimi appuntamenti che andranno a