F1 | Perez pizzica Liberty Media: “Alcune sfide non vengono inquadrate in TV”

"La lotta nelle posizioni centrali della classifica è incredibile, ma alle volte non viene mostrato alcun sorpasso", ha dichiarato Perez

Perez ha criticato il lavoro dei registi, evidenziando come spesso e volentieri vengano sottovalutate lotte assolutamente interessanti
F1 | Perez pizzica Liberty Media: “Alcune sfide non vengono inquadrate in TV”

Intervistato da Auto Motor Und Sport, Sergio Perez ha tracciato un bilancio dell’ultima stagione di Formula 1, sottolineando come i registi dovrebbero soffermarsi di più sulle lotte a metà classifica.

Secondo quanto dichiarato dal pilota della Racing Point, infatti, la tv ha spesso sottovalutato i duelli per le posizioni meno nobili della classifica, preferendo una maggiore attenzione verso il vertice della classifica. Una scelta logica, ma che ha privato gli spettatori di alcune sfide davvero entusiasmanti.

“Il problema principale di questa Formula 1 è la differenza tra i team”, ha affermato Sergio Perez. “Ogni settimana è sempre la solita storia, visto che vediamo le medesime lotte tra monoposto dotate di gomme e aerodinamica assolutamente identiche. Parliamo sempre delle stesse cazzate. Il problema più grande, però, è che tutto questo non viene mostrato in tv”.

“Sono dell’idea che i registi non stiano facendo un buon lavoro”, ha proseguito. “La lotta nelle posizioni centrali della classifica è incredibile, ma alle volte non viene mostrato alcun sorpasso. È uno sport fantastico, ma gli spettatori sarebbero più felici nel vedere una gara combattuta”.

F1 | Perez pizzica Liberty Media: “Alcune sfide non vengono inquadrate in TV”
Vota questo Articolo
Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati