F1 | Nasr sul futuro: “Improbabile un mio ritorno in Formula Uno”

"Ci vuole un impegno economico che al momento non riesco a garantire" ha aggiunto

F1 | Nasr sul futuro: “Improbabile un mio ritorno in Formula Uno”

In un’intervista rilasciata alla rete Brasiliana “O’Globo”, Felipe Nasr ha chiuso la porta ad un possibile ritorno in Formula Uno. L’ex Sauber ha rivelato i propri piani per il futuro, confermando di essere in contatto per un impegno in IndyCar nel 2018, ma sull’opzione Circus è apparso abbastanza pessimista, sottolineando come, al momento, sia impossibile sostenere un impegno in F1 dal punto di vista economico. Nasr spera di trovare qualcosa che gli permetta di correre ad un buon livello, Formula Uno o non Formula Uno.

Ecco le parole di Felipe Nasr: “In questi mesi ho provato diverse soluzioni per il futuro: ho testato il prototipo IMSA, ho avuti alcuni contatti in Formula E e inoltre ho corso a New York con la IndyCar. Helio Castroneves mi ha messo in contatto con tanta gente e mi ha dato una grossa mano. Indipendentemente dalla categoria spero di avere un mezzo competitivo l’anno prossimo. La Formula Uno? Quasi impossibile pensare ad un ritorno. O sei collegato ad un costruttore oppure bisogna fare degli investimenti enormi per ambire ad un sedile. Inoltre il Brsile sta attraversando un momento difficile dal punto di vista economico e questo sicuramente non aiuta”.

Roberto Valenti

F1 | Nasr sul futuro: “Improbabile un mio ritorno in Formula Uno”
Vota questo Articolo
Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati