Formula 1 | Team sorpresi dall’alto costo del sistema di sicurezza Halo

Green: "Sarà estremante costoso montare questo sistema"

Formula 1 | Team sorpresi dall’alto costo del sistema di sicurezza Halo

I team di Formula Uno sono rimasti abbastanza sorpresi circa i costi di progettazione e realizzazione del sistema Halo. La gabbia, ricordiamo, sarà obbligatoria dal 2018 e ogni team dovrà eseguire dei test di sicurezza per ottenere l’omologazione da parte della Federazione Internazionale.

Secondo quanto riporta Auto Motor Und Sport, la FIA ha aperto un bando per la realizzazione di tali sistemi, stimando un prezzo tra 13.000 e i 24.000 mila euro a gabbia. Una cifra enorme se consideriamo il momento economico della Formula Uno e le tante richieste di “ammortamento” delle spese, soprattutto per i piccoli team. Una volta concluso il bando (al momento ci sono tre società interessate.ndr), la FIA sceglierà un fornitore unico a cui ogni squadra dovrà riferirsi in caso di acquisto di tali sistemi di sicurezza.

Sulla questione è intervenuto Andry Green, capo tecnico della Force India, confermando come l’adozione dell’Halo costerà parecchi soldi alle squadre: “Montare la cella sarà costoso. Oltre al prezzo del sistema in se stesso, infatti, ogni team dovrà acquistare la gabbie per i test FIA. Parliamo di tanti soldi. L’Halo sarà un fattore da considerare dal punto di vista economico”.

Roberto Valenti

Formula 1 | Team sorpresi dall’alto costo del sistema di sicurezza Halo
Vota questo Articolo
Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati