F1 | Mercedes, imparare dagli errori per ripartire più forti nel 2023

Shovlin: "Uno degli aspetti positivi è quello di aver cercato soluzioni piuttosto che scuse"

F1 | Mercedes, imparare dagli errori per ripartire più forti nel 2023

Il 2022 della Mercedes è stato inaspettatamente negativo. Con le soluzione estreme presentate a Barcellona, la W13 si candidava ad essere tra le favorite al titolo, oltre che innovativa, ma non è andata così, e il concetto di questa vettura è stato bocciato dalla pista. Una sola vittoria, quella in Brasile, poi la quasi totalità delle gare ben al di sotto delle aspettative, così come l’ultimo appuntamento di Abu Dhabi, concluso con un quinto posto e un ritiro, quello di Hamilton.

“Avremmo voluto finire l’anno in modo diverso – ha ammesso Andrew Shovlin, direttore tecnico in pista della Mercedes. Ma con sincerità, abbiamo meritato di concludere così, perché non siamo stati bravi in questa stagione. E’ stato difficile, ma questa annata ci ha dato delle sfide che hanno unito la squadra. Sapevamo che un giorno la nostra serie di vittorie sarebbe giunta al termine, e abbiamo sempre saputo che questo tipo di sfida sarebbe stata la più grande mai affrontata dalla squadra, ma uno dei pochi aspetti positivi di questo 2022 è il modo in cui il team ha lavorato insieme, cercato soluzioni piuttosto che scuse, e faremo tutto il possibile per tornare nella lotta al titolo nel 2023″.

Motorionline.com è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News,
se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie
Seguici qui
Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati

F1 | Le pagelle della stagione 2022F1 | Le pagelle della stagione 2022
News F1

F1 | Le pagelle della stagione 2022

I voti e i giudizi a tutti i protagonisti del 2022
RED BULL 10  La magia RB18 è firmata Adrian Newey, interprete magistrale dell’effetto suolo, e Milton Keynes fa 17 su
F1 | Ciao Nicholas Latifi, anonimo del sublimeF1 | Ciao Nicholas Latifi, anonimo del sublime
Focus F1

F1 | Ciao Nicholas Latifi, anonimo del sublime

Il canadese poteva decidere di essere dimenticato in fretta o ricordato per sempre: è accaduta la seconda, sperava nella prima
La Williams ha silurato Nicholas Latifi dopo tre stagioni, per nulla irresistibili. Nel 2023 questo onesto pilota con la valigia
F1 | Ferrari: il successo di Mattia BinottoF1 | Ferrari: il successo di Mattia Binotto
Ferrari

F1 | Ferrari: il successo di Mattia Binotto

Dal disastroso 2020 alla "Bestia" del 2022, la parabola vincente del team principal della Rossa
Il mondiale 2022 di Formula 1 si è aperto con tanti dubbi, ma una grandissima certezza: la Ferrari è la