F1 | Mercedes, Hamilton: “L’affidabilità determinerà parte del campionato”

Replicare un'annata come il 2017 sarà difficile, ma non impossibile: "Dovremo fare un lavoro gigantesco, ma possiamo ripeterci"

F1 | Mercedes, Hamilton: “L’affidabilità determinerà parte del campionato”

Una delle chiavi del successo della Mercedes, nel 2017, è stata l’affidabilità. Solo Valtteri Bottas, in Spagna, è stato costretto al ritiro per un guaio alla Power Unit: per il resto, la scuderia tedesca ha sfiorato la perfezione, tanto da permettere a Lewis Hamilton di diventare il primo campione del mondo dalla stagione 2002 (allora vinse Michael Schumacher), a concludere ogni singolo Gran Premio in calendario.

Lo stesso Hamilton ha ammesso che ripetere un trend del genere anche nel 2018 sarà difficile, ma non impossibile: “Completare ogni giro è il nostro obiettivo. Ovviamente sarà più difficile per noi, ma è comunque quello che intendiamo fare. Ho fiducia nel team, ma dovremo fare un lavoro gigantesco: forse il 2017 è stato un anno d’oro per noi, ma non c’è nessuna ragione per non poterci ripetere. Se lavoriamo con lo stesso approccio del 2017, sarà una cosa realizzabile”.

The Hammer crede che l’affidabilità deciderà una buona fetta del Mondiale 2018: “Penso che tra noi, la Ferrari e la Renault, i principali fornitori di motori, sarà sicuramente un qualcosa che potenzialmente determinerà parte del campionato.

Federico Martino

Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

1 commento

Articoli correlati