F1 | Mercedes, Hamilton davanti a tutti nelle libere: “C’è ancora del lavoro da fare”

"Non mi piacciono le piste lisce, ma qui i bump sono enormi!", ha aggiunto

F1 | Mercedes, Hamilton davanti a tutti nelle libere: “C’è ancora del lavoro da fare”

E’ soddisfatto Lewis Hamilton dopo le prove libere di Austin. Il campione britannico, ormai prossimo al sesto titolo mondiale in Formula 1, è stato il più veloce nella prima giornata in Texas, dando tre decimi a Leclerc e Verstappen e otto al compagno Bottas. Nelle simulazioni passo gara c’è stato un po’ più di equilibrio, e il britannico sa di dover lavorare ancora duramente per far suo anche questo weekend.

“Oggi faceva abbastanza freddo, ma quantomeno è uscito il sole – ha detto Hamilton. La prima sessione è stata interessante, abbiamo provato le gomme 2020, mentre le FP2 sono andate bene compiendo un lavoro nella norma. La pista è molto accidentata quest’anno, i dossi aggiungono un’altra caratteristica al circuito: non sono un fan delle piste lisce, ma i bump qui sono enormi! Il problema per i piloti è con le sospensioni, mi sento come se fossi seduto su un pavimento e la tua colonna vertebrale subisce una forte compressione. I dossi li ho sentiti di più nelle Libere 1, ma abbiamo apportato alcune modifiche nel pomeriggio per avvertirli meno. Adoro questa pista, la macchina mi è sembrata buona oggi, tuttavia abbiamo ancora molto da fare, quindi stasera analizzeremo i dati e speriamo di essere forti domani”.

F1 | Mercedes, Hamilton davanti a tutti nelle libere: “C’è ancora del lavoro da fare”
Vota questo Articolo
Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati