F1 | McLaren, Sainz dopo l’incidente: “Non deve accadere mai più”

"Dobbiamo capire cosa ha innescato questa situazione pericolosa", ha aggiunto

F1 | McLaren, Sainz dopo l’incidente: “Non deve accadere mai più”

Giornata da dimenticare per Carlos Sainz, che al Mugello è stato prima protagonista di un testacoda in partenza dopo un contatto, e poi è stato coinvolto nel mega incidente sul rettilineo nella ripartenza dalla Safaty Car. Lo spagnolo è molto arrabbiato per quanto accaduto, e spera che si possa studiare una soluzione per far sì che avvenimenti del genere non succedano mai più.

“Innanzitutto sono contento, perché stiamo tutti bene dopo un incidente così pericoloso, questa è la cosa principale – ha detto Sainz. Dobbiamo esaminare il tutto e capire cosa ha innescato questa situazione, non deve accadere mai più. Non è la prima volta che le ripartenze diventano pericolose per i piloti a metà gruppo, bisogna fare qualcosa. Per il resto ho fatto una buona partenza: è stata una giornata dove bisognava prendere dei rischi per guadagnare delle posizioni, perché il weekend è stato difficile. Purtroppo ho avuto un contatto con una Racing Point in curva 3, e per questo motivo mi sono girato. C’era una gara intera davanti a noi e ripartire dalla quindicesima posizione mi avrebbe consentito di lottare per la zona punti. Voglio ringraziare i meccanici e tutto il team per il loro impegno dopo nove gare in undici weekend”.

Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati