F1 | Marko snobba la Ferrari: “Red Bull vuole agganciare la Mercedes”

"Il nostro avversario sarà Lewis Hamilton", ha affermato il braccio destro di Dietrich Mateschitz

Marko ha parlato del duello tra Ferrari e Red Bull, sottolineando come la scuderia austriaca abbia già superato la Rossa in termini di performance
F1 | Marko snobba la Ferrari: “Red Bull vuole agganciare la Mercedes”

In una chiacchierata concessa alle colonne di Auto Bild, Helmut Marko ha parlato degli obiettivi che si è posta la Red Bull per la stagione 2020, sottolineando come il target della scuderia austriaca non sia la Ferrari, bensì la Mercedes.

Secondo quanto dichiarato dal braccio destro di Dietrich Mateschitz, infatti, la scuderia di Milton Keynes ha già superato la Rossa sul finale dello scorso campionato, aspetto che sta portando l’intera squadra a puntare la leadership attualmente occupata da Lewis Hamilton e dal team campione del mondo.

“Siamo stati davanti alla Ferrari nell’ultimo terzo della stagione”, ha affermato Helmut Marko. “Non sembravano avere lo stesso vantaggio di inizio stagione, soprattutto in termini di motore. Honda non ha solo mantenuto le promesse, ma le ha ampiamente superate”.

“Siamo quasi alla pari di Mercedes e sono convinto che il nostro partner avere la possibilità di compiere quel piccolo salto in avanti nel corso delle prossime settimane”, ha proseguito. “Adesso spetta a noi costruire in telaio che riesca a giocarsi fino alla fine il titolo mondiale”.

Sulla costruzione della nuova vettura ha aggiunto: “Fino ad oggi è tutto ok, visto che finiremo prima che mai. Per quanto riguarda gli obiettivi, invece, il nostro avversario sarà la Mercedes, specialmente Lewis Hamilton. Devo ammettere che ha guidato perfettamente nel 2019 e insieme ala vettura formano il miglior pacchetto. Noi confidiamo in Max”.

Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati