F1 | Liberty scalda i motori per il calendario 2020 [VIDEO]

Si riparte in Austria, gran finale a metà dicembre in medio oriente

Sky ha analizzato il comunicato stampa pubblicato ieri da Liberty Media
F1 | Liberty scalda i motori per il calendario 2020 [VIDEO]

In un servizio mandato in onda su Sky Sport 24 nel corso della giornata di ieri, Chiara Baroni ha analizzato il calendario che Liberty Media potrebbe presentare alle squadre nella prossima riunione dello Strategy Group, sottolineando come la Formula 1, vista l’emergenza Coronavirus e i tanti impegni ravvicinati, si muoverà per aree geografiche a partire dal mese di luglio.

Dopo la partenza in Austria, fissata per il 5 luglio, il Circus effettuerà una seconda gara al Red Bull Ring, salvo poi spostarsi a Silverstone (doppio appuntamento) e Ungheria.

Non è ancora chiaro se Monza, Spa e Zandvoort saranno inserite in questo contesto, viste le problematiche legate ai blocchi dei rispettivi governi. La speranza è comunque quella di effettuare i Gran Premi a porte chiuse.

Da settembre invece si correrà in Asia e Eurasia, con il recupero del Gran Premio di Azerbaijan (metà mese) e le tappe a Singapore, Giappone, Russia e Cina. Gran finale in America e in medio oriente, con Bahrain e Abu Dhabi pronte ad ospitare un doppio round.


Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati