F1 | Leclerc: “Le morti di mio padre e di Jules mi hanno reso più forte”

“La famiglia è un valore estremamente importante", ha dichiarato il monegasco

F1 | Leclerc: “Le morti di mio padre e di Jules mi hanno reso più forte”

Charles Leclerc ha dichiarato che le morti premature dell’amico fraterno Jules Bianchi e di papà Hervé hanno avuto un peso specifico sulla sua crescita umana e professionale, rendendolo una persona più forte.

Ci sono stati momenti che avrei desiderato non vivere, ma mi hanno fatto crescere come pilota e mi hanno aiutato – ha detto il monegasco, citato da GPFans.com -. La perdita di mio padre e Jules. Due momenti incredibilmente difficili nella mia vita che mi hanno reso più forte come persona e come pilota. Mentalmente sono più forte di prima. Perdere un padre così presto ti cambia, ti cambia per sempre”.

Leclerc ha poi aggiunto: “La famiglia è un valore estremamente importante. L’ho capito quando ho perso mio padre e Jules. Il motorsport è tutto, ma dopo quello che mi è capitato ho capito che la famiglia è la cosa più importante nella vita”.

Piero Ladisa


F1 | Leclerc: “Le morti di mio padre e di Jules mi hanno reso più forte”
5 (100%) 2 votes
Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati