F1 | Irvine non ha dubbi: “Schumacher è stato il migliore di sempre”

"Senna è stato un pilota eccezionale , ma penso che la sua tecnica fosse nel complesso leggermente imperfetta", ha detto il nordirlandese alla BBC

F1 | Irvine non ha dubbi: “Schumacher è stato il migliore di sempre”

Eddie Irvine, nell’intervista rilasciata alla BBC, non ha solo discusso delle criticità dell’attuale Formula Uno e di Sebastian Vettel ma ha anche parlato dei due tra i piloti più talentuosi e vincenti della storia del Circus: Michael Schumacher e Ayrton Senna.

Il nordirlandese, che ha condiviso con il sette volte campione del mondo il box Ferrari nel quadriennio 1996-99, facendo un raffronto tra il tedesco e il brasiliano, ha detto: “Penso che Schumacher sia stato probabilmente il migliore di sempre. Senna è stato un pilota eccezionale, ma penso che la sua tecnica fosse nel complesso leggermente imperfetta, è impossibile invece criticare la tecnica di Michael. Sono un suo grande fan, ma Schumacher lo ha anche battuto quando hanno corso uno contro l’altro”.

Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

11 commenti
  1. braysen

    braysen

    25 Gennaio 2019 at 19:03

    Con tutto il rispetto per la carriera del grande Michael Schumacher, Irvine non ha i requisiti per giudicare imperfetta la guida di Senna che a mio avviso resta il migliore in assoluto assieme a Jim Clark! Si andasse a rivedere i filmati delle pole position del pilota brasiliano a Montecarlo quando si cambiavano le marce ancora manualmente e poi… ne riparliamo.

  2. .. non è normale

    25 Gennaio 2019 at 19:12

    per me senna non è niente in confronto a schumacher, il migliore assoluto.

  3. Victor61

    25 Gennaio 2019 at 20:36

    se Ayrton non fosse morto prematuramente nel’94 il kaiizzer non avrebbe vinto nemmeno la coppa del nonno Eddie è in simpatico guascone più abile con le donne che con il volante di una F1 di cui capisce ancora molto poco nonostante il passare degli anni

  4. idrija

    25 Gennaio 2019 at 21:28

    Senna era uno dei migliori di sempre…Michael e il migliori di sempre!

  5. .. non è normale

    26 Gennaio 2019 at 09:09

    con i se e i ma non si fa nulla caro il mio victoridicolo. prima ,dato che parlava male di vettel, dai ragione a irvine ed ora invece gli dai contro hahahah victor fai la pace con il tuo cervello hahahaha. senna ha vinto 3 titoli, schumacher 7!!! il resto è fuffa!!. fatene una ragione.

    • idrija

      26 Gennaio 2019 at 09:55

      Esatto…

      • braysen

        braysen

        26 Gennaio 2019 at 11:00

        Qui non si discute della grandezza di Michael SCHUMACHER e dei suoi 7 titoli! Ma c’è da precisare che se non moriva,Senna avrebbe conquistato ben più dei suoi 3 mondiali! Gia quel maledetto mondiale del 1994 sarebbe stato sicuramente suo, perchè se Damon Hill è riuscito ad arrivare a giocarsi il titolo all’ultima gara, Senna lo avrebbe vinto a mani basse quel mondiale!

  6. braysen

    braysen

    26 Gennaio 2019 at 11:11

    Sono un grande tifoso di Michael Schumacher, ma per me resta di poco inferiore a Senna che assieme a JIM Clark reputo i migliori in assoluto.Nel breve periodo che Senna e Schumacher hanno duellato in pista, raramente il tedesco ha avuto la meglio! A quelli che non ricordano di cosa era capace il Brasiliano si riguardassero il primo giro a Donington 93, dove sverniciò 6 piloti compresi Schumacher e Prost. QUESTI SONO I FATTI….

  7. Victor61

    26 Gennaio 2019 at 18:52

    @braisen: è inutile che cerchi di far capire ad alcuni scemi del villaggio globale quali enormi differenze ci sono tra la classe e la grandezza di certi fenomeni come Clark e Senna a dispetto anche dei risultati conseguiti da schumacher (comunque ritenuto da molti addetti giustamente troppo sopravalutato…), vedrai che fra qualche anno alla tua virtuosa classifica dei migliori di sempre oltre a Jim e Ayrton si aggiungerà anche Lewis…

  8. braysen

    braysen

    27 Gennaio 2019 at 14:55

    Victor61, ti ringrazio di condividere il mio pensiero. Riguardo Lewis Hamilton,(grandissimo pilota, per carità)non sono daccordo sulla tua valutazione. Anche se raggiungerà o addirittura supererà le vittorie di Schumacher, non credo che arriverà ai livelli di Senna e Clark, quanto a completezza di pilotaggio!

    • Victor61

      27 Gennaio 2019 at 23:40

      @braysen: rispetto la tua opinione ma penso sia molto difficile poter giudicare la qualità di guida di piloti che hanno corso in epoche diverse, con regole diverse, con macchine completamente differenti a livello tecnico e su piste totalmente nuove e/o rinnovate rispetto al passato, detto questo io rimango convinto che ci sia un forte elemento che lega piloti come Nuvolari, Clark, Senna e Hamilton e cioè che tutti hanno avuto il dono di un talento straordinario che gli ha permesso di fare spesso in pista cose incredibili che nessun altro pilota per quanto bravo è mai risuscito a fare con la stessa costanza e consistenza poi è chiaro che con personalità così diverse un ulteriore confronto risulta difficile ma anche su questo aspetto c’è un altro elemento che hanno in comune secondo me e cioè che, ognuno nella sua epoca, è stato un personaggio di grande impatto a livello d’immagine anche fuori dalla pista, tutto questo senza niente togliere a grandissimi altri piloti come Lauda, Prost, Villeneuve, Schumacher, Alonso, Vettel (tanto per citarne alcuni…) Comunque mi fa piacere che ci siano ancora dei ferraristi come te che hanno la sensibilità e la sportività di capire che la F1 non passa solo da Maranello ma soprattutto che la F1 è innanzitutto un campionato piloti (uomini) che guidano delle macchine che anche se non sono delle Ferrari meritano comunque il dovuto rispetto sportivo…ciao e alla prossima

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati