F1 | Incidente Verstappen-Hamilton, Masi: “Gli steward hanno applicato la giusta penalità”

"Si giudica solo l'incidente e le colpe, non le conseguenze", ha detto il direttore di gara

F1 | Incidente Verstappen-Hamilton, Masi: “Gli steward hanno applicato la giusta penalità”

L’incidente tra Max Verstappen e Lewis Hamilton è stato senza ombra di dubbio l’episodio principale del Gran Premio di Gran Bretagna, disputata domenica sul tracciato di Silverstone. Sul sinistro, costato all’olandese della Red Bull uno zero pesantissimo in ottica iridata a cui si contrappone la vittoria del campione del mondo in carica, la critica si è divisa. Sulla penalità inflitta ad Hamilton ha esternato il proprio punto di vista anche il direttore di gara Michael Masi, sottolineando come il collegio dei commissari abbia preso la giusta decisione.

Guardando l’incidente, sono d’accordo con gli steward e la penalità che hanno applicato – ha dichiarato Masi, citato da Formula1.com – Quando si giudicano gli incidenti, giudicano l’incidente e le colpe. Non ciò che accade dopo come conseguenza, questo è qualcosa che gli steward hanno fatto per molti anni. Questo è il modo in cui giudicano gli steward, perché se inizi a considerare le conseguenze, ci sono così tante variabili rispetto allo stesso incidente”.

Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

1 commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati