F1 | Hulkenberg sulla decisione Renault: “C’erano indizi già da diverse settimane”

Il pilota tedesco racconta come la decisione fosse già nell'aria subito dopo l'Ungheria

F1 | Hulkenberg sulla decisione Renault: “C’erano indizi già da diverse settimane”

È stata una giornata al quanto movimentata quella relativa al mercato piloti per la stagione 2020. Valtteri Bottas è stato confermato alla Mercedes al fianco di Lewis Hamilton, mentre la Renault ha ufficializzato l’arrivo di Esteban Ocon come compagno di squadra di Daniel Ricciardo per i prossimi due anni.

Notizie che erano già nell’aria da diverse settimane ma di cui solo oggi abbiamo avuto la conferma ufficiale. Questo significa che chi, per il momento, è rimasto a piedi e Nico Hulkenberg, uno dei piloti più quotati all’interno del paddock, ma a cui il team francese non ha voluto rinnovare il contratto anche per i prossimi anni, preferendogli il transalpino Ocon. Il tedesco non ha nascosto che di dietro la decisione ci possano essere anche altri motivi extra pista e non solo di prestazioni, ma ha anche sottolineato come per lui non fosse una sorpresa: “No, c’erano degli inizi, già durante la pausa estiva” – ha rivelato Hulkenberg a Motorsport.com -. “Era differente, c’è stato un cambio di dinamiche nella settimana dopo il GP di Ungheria. C’era qualcosa in atto, che magari poteva essere un cambio all’orizzonte.”

Nonostante la decisione della Renault, Hulkenberg ha voluto sottolineare come non ci siano stati scontri e che l’ambiente sia rimasto tranquillo: “Il team e il management sono sempre stati trasparente, coretto e aperto. Abbiamo una buona relazione. Non è necessario avere gioci subdoli e non ci sono stati. È sempre stato tutto molto diretto”, ha poi aggiunto il tedesco.

 

F1 | Hulkenberg sulla decisione Renault: “C’erano indizi già da diverse settimane”
3 (60%) 2 votes
Leggi altri articoli in In Evidenza

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati

News F1

F1 | Renault, Ocon in pista nei test di Abu Dhabi

Il francese, che dal prossimo anno dividerà il box con Ricciardo, ha avuto il via libera per chiudere in anticipo il contratto con Mercedes
Esteban Ocon sarà in pista con la Renault nei test Pirelli di Abu Dhabi che si svolgeranno sulla pista di